giorno
Indietro indietro

venerato il 4 Settembre

 

Beata Caterina Mattei da Racconigi

Domenicana


Beata Caterina Mattei da Racconigi - Domenicana Nacque da una semplice famiglia di Racconigi, nel Cuneese, nel giugno del 1486. Attratta dalla vita religiosa comincia da piccola a lavorare come tessitrice di nastri, ma a 23 anni, inizia a frequentare un piccolo convento domenicano e si pone sotto la direzione spirituale del famoso predicatore Domenico Onesti di Bra. Nota per la sua intensa vita di preghiera finisce coll'essere al centro di tante voci, tra chi le addebita fatti soprannaturali e chi parla di esibizionismo. Viene così convocata (siamo nel 1512) davanti al tribunale vescovile di Torino. Scagionata, a 28 anni, nel 1514, viene accolta dall'ordine domenicano come terziaria a Racconigi. Ma nel 1523 ne viene allontanata perchè seguace del Savonarola e si stabilisce nella vicina Caramagna dove muore il 4 settembre del 1547. È stata proclamata beata da Pio VII nel 1808.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"