giorno
Indietro indietro

venerato il 4 Gennaio

 

Beato Manuel Gonzalez Garcia

Vescovo e fondatore


Beato Manuel Gonzalez Garcia - Vescovo e fondatore Il beato Manuel Gonzales Garcia, «vescovo dei tabernacoli abbandonati», nasce a Siviglia nel 1877 da genitori ferventi cristiani. Sin da bambino culla il sogno di diventare sacerdote e viene ordinato prete il 21 settembre 1901. Il 4 marzo 1910 dà vita all'Opera delle tre Marie e dei discepoli di san Giovanni, dedita al culto eucaristico, diffusa in Spagna e America. Nominato vescovo di Malaga da papa Benedetto XV il 6 dicembre 1915, nel 1921 fonda le Suore missionarie eucaristiche di Nazareth. Durante il difficile periodo della guerra civile spagnola, quando a Malaga vengono bruciate molte chiese e il palazzo vescovile, Manuel Gonzales Garcia affronta i rivoluzionari, ma è poi costretto a rifugiarsi a Gibilterra e, dopo il ritorno in diocesi, la Santa Sede, temendo per la sua vita, gli impone di ritirarsi a Madrid dove muore nel 1940. Il 2 maggio 1952 inizia il processo di beatificazione: dichiarato venerabile il 6 aprile 1998, viene beatificato il 29 aprile 2001 da Giovanni Paolo II.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"