giorno
Indietro indietro

venerato il 19 Gennaio

 

Beato Marcello Spinola y Maestre

Vescovo


Beato Marcello Spinola y Maestre - Vescovo Marcello Spinola, nobile, laureato in diritto, si distinse per l'assistenza gratuita ai poveri. Accolta la vocazione, esercitò il sacerdozio a Sanlucar per 15 anni; qui si dedicò soprattutto al sacramento della Confessione, a cui dedicava buona parte del giorno. Quando fu eletto vescovo, al centro del suo stemma pose il Cuore di Gesù, a simboleggiare il desiderio di estendere il regno di Dio ad ogni cuore.Tale devozione culminò con la fondazione della Congregazione femminile "Le Ancelle Concezioniste del Cuore Divino di Gesù". Il Beato condusse un intenso apostolato nella zona più depressa della Spagna. Nel 1886 fu vescovo di Malaga, poi di Siviglia. La sua azione fu segnata da una forte spinta sociale: aprì scuole, visitò carceri e ospedali, portando a tutti il conforto di Dio. Di spirito allegro, semplice, umile e operoso, fu grande apostolo della carità, specialmente verso i poveri, attinse la sua forza dall'incessante preghiera. Papa Giovanni Paolo II lo ha beatificato nel 1987.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"