giorno
Indietro indietro

venerato il 30 Gennaio

 

Beato Sigismondo (Zygmunt) Pisarski

Sacerdote e martire


Beato Sigismondo (Zygmunt) Pisarski - Sacerdote e martire Zygmunt Pisarski nacque a Krasnystaw, nei pressi di Lubelskie in Polonia, il 24 aprile 1902. Ordinato sacerdote per l'arcidiocesi di Lublin, fu parroco di Gdeszyn. Qui fu ucciso a fucilate, nei pressi della parrocchia, durante la persecuzione nazista per non aver abiurato la sua fede cristiana. Era il 30 gennaio 1943. Papa Giovanni Paolo II il 13 giugno 1999 elevò agli onori degli altari ben 108 vittime della medesima persecuzione nazista, tra le quali il Beato Sigismondo Pisarski, che viene dunque ora festeggiato nell'anniversario del martirio.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"