giorno
Indietro indietro

venerato il 30 Gennaio

 

San David Galvan Bermudez

Martire Messicano


San David Galvan Bermudez - Martire Messicano Nel 1917 venne promulgata in Messico una nuova Costituzione, ispirata a principi anticlericali. Il popolo decise di difendere la propria libertà religiosa per mezzo delle armi. Ebbe così inizio la guerra civile, meglio conosciuta in Messico come "movimiento cristero". Il clero accettò di sostenere esclusivamente la resistenza pacifica. I sacerdoti preferirono prodigarsi nella cura delle anime del gregge loro affidato, pur essendo ben consci di rischiare la vita: è questo il caso dei 25 martiri che furono canonizzati il 21 maggio 2000, in pieno anno giubiliare, da papa Giovanni Paolo II che così li ricorda nell'Omelia di canonizzazione: «Tutti accettarono liberamente e serenamente il martirio come testimonianza della propria fede, perdonando in modo esplicito i loro persecutori». Di questo gruppo fa parte anche David Galván, che fu uno strenuo difensore della santità del Matrimonio: aiutò una ragazza perseguitata da un militare, che, già coniugato, desiderava contrarre matrimonio con lei. Questo fatto procurò al padre Galván l'inimicizia del tenente che lo fece prigioniero e lo uccise il 30 gennaio 1915.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"