giorno
Indietro indietro

venerato il 20 Settembre

 

San Giancarlo Cornay

Sacerdote e martire


San Giancarlo Cornay - Sacerdote e martire Oggi la Chiesa ricorda molti martiri antichi e moderni. Ad esempio il numerosissimo gruppo di quelli uccisi in Corea nell'Ottocento. Jean-Charles Cornay era un sacerdote francese che, invece, fu ucciso in spregio alla fede nel Tonchino (Vietnam). E in modo molto cruento: fu fatto a pezzi. Apparteneva all'Istituto missioni estere di Parigi ed era approdato a Macao. Precusagli la via della Cina, suo obiettivo, restò nel Tonchino. Qui venne tradito, falsamente accusato di fomentare un'insurrezione, torturato, e – dopo il rifiuto di abiurare – condannato a morte nel 1837 a 28 anni.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"