giorno
Indietro indietro

venerato il 25 Settembre

 

San Sergio di Radonez


San Sergio di Radonez - «Grande maestro della vita monastica russa e protettore della Russia, si adoperò non soltanto per la diffusione del monacheSimo e della santità nella vita monastica, ma divenne anche l'araldo dei valori cristiani nel paese allora minacciato da discordie interne e da pericoli esterni… All'età di vent'anni, seguendo l'esempio dei Santi Padri del deserto, avvertì il desiderio di condurre una vita solitaria e si rifugiò nella foresta vicina a Radonez, suo paese nativo. Lunghe ore dedicate alla preghiera, le vittorie riportate nei combattimenti spirituali, come anche l'austerità della vita, gli fecero acquistare una profonda maturità spirituale di cui divenne consapevole la popolazione di quei luoghi, che accorreva numerosa e da varie parti per vivere con lui la vita monastica, nella totale rinuncia ai beni materiali… San Sergio (ca. 1314-1392) dispiegava le sue forze non solo al servizio della Chiesa, ma anche della società, opponendosi all'egoismo e agli interessi privati e diffondendo la pace e l'amore di Cristo» (Giovanni Paolo II).
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"