giorno
Indietro indietro

venerato il 17 Gennaio

 

Santa Roselina di Villeneuve

Vergine e monaca certosina


Santa Roselina di Villeneuve - Vergine e monaca certosina Roselina condivide con santa Rosa da Viterbo non solo il nome, ma anche un prodigio… floreale. Si narra, infatti, che, mentre portava del pane a un povero, il padre (un barone provenzale) le avesse chiesto cosa nascondesse. Ella rispose che erano fiori. Quando aprì il grembiule, essi effettivamente apparvero. Divenuta monaca certosina a Bertaud, fu poi priora della certosa di Celle-Robaud presso il Fréjus. Il fratello Hélion di Villeneuve ne fu benefattore e fece costruire una chiesa consacrata dal vescovo di Digne, Elzeario. In essa Roselina fu sepolta nel 1329 e presso la sua tomba si verificarono numerosi prodigi. È patrona della cittadina francese di Draguignan.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"