giorno
Indietro indietro

venerato il 30 Settembre

 

Santi Urso e Vittore

Martiri della Legione Tebea


Santi Urso e Vittore - Martiri della Legione Tebea I santi Urso e Vittore sono ritenuti dalle fonti più antiche gli unici soldati della Legione Tebea scampati all'eccidio di Agauno (odierna Saint-Maurice in Svizzera) e come tali ricordati anche dal nuovo Martyrologium Romanum. Giunti presso la vicina località svizzera di Soleure furono raggiunti ed anch'essi decapitati in odio alla fede cristiana, secondo alcune fonti con altri 66 compagni.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"