giorno

Beato Giovanni Mazzucconi

Sacerdote e martire


Beato Giovanni Mazzucconi - Sacerdote e martire Nato da una famiglia ricca e caritatevole, Giovanni Battista (1826-1855) divenne sacerdote; animato da un forte desiderio missionario, partì per l'Oceania, dove trascorse tre anni evangelizzando il popolo dell'isola di Rook (Papua Nuova Guinea). Costretto ad andare a Sidney per curarsi dalla malaria, una volta guarito decise di fare ritorno nell'isola di Rook, passando prima per l'isola di Woodlark per portare rifornimenti ad altri missionari. Non sapeva però che, durante la sua assenza, i missionari avevano lasciato l'isola per le minacce di morte degli isolani. Giovanni fu subito ucciso dagli indigeni e con lui anche il resto dell'equipaggio. Prima di imbarcarsi, scrisse una lettera alla famiglia in cui diceva: «Non so cosa il Signore ha in serbo per me in questo viaggio che inizierà domani: so solo una cosa, che Egli è buono e mi ama moltissimo; tutto il resto, la calma e la tempesta, il pericolo e l'incolumità, la vita e la morte sono solo espressioni transitorie e mutevoli del suo amore fervente, immutabile, eterno». È stato beatificato da Giovanni Paolo II il 19 gennaio 1984.
Copyright © 2022 "SantoDiOggi.it"